QUALITÀ

Le nostre arachidi nascono in Argentina, nella regione di Cordoba, una delle terre più vocate al mondo per la coltivazione di queste leguminose. Qui sono coltivate da una cooperativa di agricoltori secondo metodi di agricoltura integrata e sostenibile: non sono utilizzati fertilizzanti, perché la terra scura è naturalmente ricca di fosforo, potassio e calcio.

LA PIANTA DELLE ARACHIDI

La pianta dell’arachide è poco conosciuta, ma ha uno sviluppo davvero particolare: emette fiori gialli in grappoli che, una volta fecondati, si piegano fino a conficcarsi sottoterra, dove a 7-8 cm di profondità danno vita al baccello che contiene i semi (le future noccioline).

L’arachide ama il caldo, per questo la seminiamo a ottobre/novembre, quando in Argentina è Primavera e la raccogliamo alla fine dell’Estate, tra aprile e maggio.

LA LAVORAZIONE

Dopo la raccolta, le arachidi sono pulite dalla terra, sgusciate e spellate. A questo punto operiamo una attentissima selezione, perché solo le migliori diventeranno le nostre noccioline Picoteamo.

Lavoriamo le nostre arachidi in Italia, presso aziende specializzate, con cui abbiamo sviluppato, nel tempo, processi capaci di tirar fuori e conservare il 100% il gusto delle arachidi Argentine:

Dopo le varie lavorazioni, le nostre arachidi sono confezionate in diversi formati: dalla pratica e sicura monoporzione (25-30 g) ai grandi formati da 1 kg per catering e ristorazione.